3 consigli per costruire una strategia efficace

3 consigli per costruire una strategia efficace

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
8 maggio 2013



Fare trading usando la giusta strategia è una cosa fondamentale, ma la cosa da sapere è che non tutte le strategie sono uguali alle altre. Vediamo in che maniera poter scegliere la giusta strategia di trading per investire ed ottenere il meglio dei risultati. Chi cerca delle strategie semplici, a volte opta per dei sistemi di trading automatici, noti anche come strategie di forex trading automatizzate, che però non possono avere successo per lungo tempo. Considerando infatti che il mercato del forex cambia le sue regole ogni volta, anche le strategie di trading divenuti inutili dopo un certo periodo di tempo, perché le regole devono essere cambiate per adattarsi al mercato. Se però si costruiscono delle strategie di trading Forex in maniera corretta, allora si possono avere dei risultati migliori. Vediamo i 3 punti fondamentali per avere delle strategia di trading ottimali:

  • più semplici sono le regole da seguire e gli indicatori da applicare, meglio è
  • meglio testare una strategia in prova prima di applicarla sul condizioni reali di mercato
  • utilizzare regolarmente la regola dei 6 passi per ottimizzare le strategie di trading sul Forex

Iniziamo ad analizzare ognuno di questi punti, iniziando da quello della semplicità delle regole e degli indicatori. La più semplice strategia di trading sul Forex è quella dell’intersezione delle medie mobili. In realtà non vi è una correlazione inversa tra solidità delle strategie di trading sul Forex e raffinatezza delle regole che si usano. Se la strategia si basa su molte regole e tanti algoritmi, se ha molti indicatori e tante variabili di cui tenere conto, sarà complesso usarla nella pratica. Se invece la strategia epiù semplice si può entrare con maggior frequenza nel mercato ed investire. Non appena si sono trovate delle regole giuste che si adattano alla situazione, conviene proseguire per quella strada, vedremo nel prossimo articolo come fare.

Lascia un Commento