3 passi per guadagnare nel forex

3 passi per guadagnare nel forex

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
7 giugno 2013



Realizzare denaro nel mercato del forex è chiaramente l’obiettivo che tutti coloro che vogliono avvicinarsi a questo mercato, hanno. Attenzione però che per poter iniziare ad incassare denaro, ci sono 3 passi fondamentali da seguire per avere successo.

Passo 1, imparare le regole. Il mercato dei cambi non è facile. Se si vuole essere un trader di successo nel mercato delle valute è fondamentale lavorare con impegno. Si devono studiare gli indicatori tecnici di base, magari iniziando dai concetti di supporto e di resistenza, passando poi alle linee di tendenza e ai grafici. Bisogna inoltre studiare ed osservare le reazioni del mercato in diversi momenti della giornata. Occorre inoltre considerare la reazione delle valute alle notizie macro di base, come ad esempio il PIL o i dati sulla disoccupazione, prestando attenzione a quando il mercato si muove e rompe le aree di congestione.

Passo 2, aprire un conto demo. La cosa buona del mercato del forex è che si può aprire un conto demo e provare a fare scambi sui dati reali ma senza rischiare alcun soldo. I conti demo sono gratuiti e possono essere aperti praticamente con qualsiasi broker forex. Avere un conto demo non costa nulla e può essere fatto in pochi minuti.

Passo 3, non acquistare software che promettono guadagni. Ci sono tanti software che promettono di realizzare dei grandi guadagni sul mercato delle valute. La realtà è che il forex è un mercato difficile, nel quale non si può avere successo semplicemente applicando i  consigli di un software. La sola idea di poter generare dei profitti con un software, senza intervento umano, è una cosa totalmente falsa. Se uno di questi software potrebbe davvero aiutare a guadagnare la quantità di denaro che si dice, allora tutti potrebbero fare soldi nel forex senza sforzo. Come in tutte le cose, per fare soldi è necessario imparare almeno le basi e fare esperienza.

Lascia un Commento