4 verità importanti per conoscere meglio il Forex

4 verità importanti per conoscere meglio il Forex

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
8 aprile 2015



Ecco alcune delle verità e fatti sul forex trading che spazzeranno via alcuni dei miti che fino ad ora avete incontrato.

1. I broker non sono tutti uguali

Il broker è il veicolo che porterà alla redditività o alle perdite. Quindi bisogna fare la scelta giusta e valutare con molta attenzione. Purtroppo, anche se si possono trovare molti broker che utilizzano piattaforme di trading simili e offrono dei prodotti e servizi simili, ogni broker è diverso.

Sono diversi nel modo di operare, nel come trattano i loro clienti e in quanto fanno pagare in termini di spread. Alcuni broker sono inoltre più collegati ai grandi market maker e questi sono quelli che possono dare dei più alti livelli di profitto.

2. Le strategie migliori sono quelle semplici

E’ importante sapere tutto del forex, compresi i segnali, le coppie di valute migliori e conoscere con attenzione come funziona la gestione dei rischi. Se però non riuscite a spiegare comodamente la vostra strategia di trading di valuta ad un’altra persona, allora è una strategia di trading non buona.

Se un novizio non capisce una strategia di trading, allora essa è complicata e sarà quasi impossibile da rispettare.

Le migliori strategie di trading sono quelle semplici, facili da capire e da rispettare.

3. L’overtrading è la ricetta per il fallimento

Un errore comune fatto dalla maggioranza dei nuovi operatori è fare troppo trading. La maggior parte di loro sente che ogni singolo minuto che si trascorre lontano dal mercato del forex rappresenta una perdita di opportunità.

I commercianti tendono ad entrare in più posizioni pensando che questo aumenti le loro possibilità di redditività. Molti altri commercianti subiscono delle perdite e, nel tentativo di recuperare, aprono sempre più posizioni senza pensarci.

In alcuni ambienti, questo processo di fare è noto come “la vendetta del commercio”. Un’altra forma di overtrading è dove un trader tiene una posizione in perdita troppo a lungo nella speranza che il trend cambierà nella direzione scelta. Questo non fa altro che aumentare le perdite.

4. Il 95% dei commercianti Forex perde i suoi investimenti nei primi 6 mesi

Per molte persone il mercato forex sembra una pentola d’oro messa lì alla fine dell’arcobaleno in attesa di essere raccolta.

Le storie di ricchezza incalcolabile e di libertà finanziaria attirano tante persone. Tuttavia, per la maggior parte di esse, queste saranno solo delle fantasie non mantenute. La scioccante verità del mercato del forex è che solo il 5% dei commercianti forex guadagno dei profitti. Di questi, meno della metà possono permettersi di vivere di soli profitti di trading. Ciò è dovuto principalmente al mancato rispetto da parte dei neofiti delle regole del mercato e dalla mancata adozione di una strategia vincente.

Lascia un Commento