5 cose che puoi imparare come trader

5 cose che puoi imparare come trader

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
27 aprile 2015



1. Non è possibile controllare i mercati, ma è possibile averne qualche profitto. Nessuno può controllare i mercati. Ma ci sono alcuni che stanno traendo un profitto da loro. L’illusione del controllo è uno dei più grandi problemi legati al nostro ego. Solo perché abbiamo una conoscenza di base dei mercati, tutto ad un tratto, stiamo facendo finta che possiamo essere in grado di controllarli. Cominciamo a credere che siamo in grado di capire del tutto i mercati e, in una certa misura, possiamo. Ma più fingiamo di poter controllare tutto, più le cose non vanno per il verso giusto. La lezione che bisogna trarre da questo primo punto è che non si tratta di controllare l’onda, si tratta di guidarla.

2. Utilizzare uno “Stop Loss”. In termini tecnici significa che è necessario creare un punto specifico in cui verranno arrestate le perdite, anche se si è in giro. E’ l’importo massimo che si è disposti a perdere in una posizione. Molti principianti non usano gli stop loss e di solito bruciano il proprio account entro pochi giorni.

3. Utilizza un “Take Profit”. In termini tecnici, significa che è necessario creare un punto nella posizione che si è aperta dove il profitto potenziale sarà incassato automaticamente. Se tutto va secondo il piano, ovviamente. Molti principianti non usano il “Take Profit” e i risultati finali sono di un impoverimento dei conti di trading. Essi pensano che il mercato si muoverà nella “loro” direzione per sempre. Naturalmente non è così. In termini più “personali”, incassare un “take profit” è come dire: ok, ho avuto il mio guadagno da questa esperienza, ora il momento di passare a quella successiva.

4. Controllare le proprie emozioni. Il forex trading dovrebbe essere un’attività molto distaccata e fredda. Purtroppo, non è sempre così. Siamo esseri umani. A parte l’enorme quantità di informazioni che deve elaborare, un commerciante deve anche controllare le sue emozioni: frustrazione, paura, avidità, euforia. Coloro che possono dominare queste abilità sono di solito i vincitori in questo campo.

Le emozioni sono fondamentali per il nostro equilibrio psicologico e sono una sana espressione di ciò che si desidera. Ma fare trading basandosi solo sulle emozioni, senza alcun interesse di sorta per le conseguenze delle proprie azioni, è una cosa da evitare.

5. Tutto chiede tempo. Come tutte le attività di business che si fanno nella vita, anche il forex chiede tempo ed esperienza. Non si potrà mai diventare ricchi con una sola notte, occorrerà accumulare denaro giorno dopo giorno, questo è il segreto.

Lascia un Commento