7 cose da sapere per avere i massimi benefici da un conto demo di Forex, parte 2

7 cose da sapere per avere i massimi benefici da un conto demo di Forex, parte 2

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
7 novembre 2014



Eccoci alla seconda parte della serie di cose da sapere per fare trading con successo sul mercato valutario.

Esplora la coppia di valute su cui fare trading

Quando si fa trading sul proprio conto demo è facile perdere la messa a fuoco con l’apertura di un numero eccessivo di posizioni per un numero eccessivo di attività sottostanti diverse. La cosa più saggia da fare è quella di concentrarsi su una o due coppie di valute, ad esempio EUR / USD e EUR / GBP, e cercare di “dominarle”. La cosa importante è quella di concentrarsi su alcune coppie di valute e seguire le principali notizie di mercato che riguardano i rispettivi movimenti di prezzo.

Scegliere il lotto giusto

A seconda di ogni tipo di broker e di conto che si ha, gli operatori possono utilizzare tre dimensioni di lotti: micro lotto (1.000 unità), mini lotto (10.000 unità) e lotto standard (100.000 unità). Proprio come con la leva finanziaria, maggiori sono le dimensioni dei lotti in uso, più alto sarà il potenziale economico. I nuovi arrivati al forex sono generalmente incoraggiati ad utilizzare delle dimensioni di conti molto più piccole, ovvero micro e mini lotti, in quanto l’esposizione al mercato è più piccola. La scelta della dimensione del lotto giusta è una parte importante della gestione del rischio e non deve essere trascurata.

Sviluppare una strategia di trading

Una volta acquisita familiarità con la piattaforma di trading Forex che si intende utilizzare, è necessario sviluppare una strategia di trading che consenta di analizzare le opportunità di mercato. Per far questo è possibile utilizzare sia l’analisi tecnica che quella fondamentale e l’obiettivo è valutare con attenzione i livelli di ingresso e di uscita anche in base al rapporto di rischio / rendimento che si ha intenzione di avere. Lo sviluppo di una buona strategia di trading aiuterà a diventare un trader di successo nel lungo periodo.

Padroneggiare le emozioni

L’ultimo suggerimento della lista può essere difficile da mettere in pratica con un conto demo in quanto si fa trading con denaro virtuale. Una volta che si inizia a fare trading con un conto reale, con il proprio denaro, si noterà come le emozioni sono in grado, a volte, di interferire con il trading stesso. Sentimenti come la rabbia, il senso di colpa, la paura o l’avidità possono impedire l’applicazione di una rigida strategia di investimento. Bisogna prestare particolare attenzione alle reazioni e cercare di tenerle sotto controllo. La perseveranza, la pazienza e il buon senso sono le qualità che faranno, di un novizio, un trader forex di successo.

Lascia un Commento