8 consigli per avere successo nel forex

8 consigli per avere successo nel forex

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
16 marzo 2015



Tutti i commercianti che partecipano al Forex cercano di raggiungere i migliori risultati. Tuttavia per riuscire realmente a fare commercio con profitto, c’è bisogno di conoscere e seguire alcuni principi Forex. Avere la propria strategia di trading. Sviluppa il tuo sistema e fallo basare su alcuni fattori importanti per fare trading sul Forex, solo così sarà possibile avere successo. Di seguito, ti diamo alcuni consigli importanti.

Controllare le emozioni. Fare trading in condizione emotive instabili può disturbare il processo di apprendimento e quello di prendere delle decisioni. Imparare a controllare le emozioni e i desideri è importante.

Avere dei dati storici. Bisogna annotare in quali circostanze e secondo quali fattori si sono aperte delle posizioni di trading, oltre che tenere conto delle osservazioni che hanno portato a vedere il mercato in un certo modo. Andando poi a rivedere ogni tanto quello che si è fatto fino ad oggi e perché lo si è fatto, si potrà capire meglio che trader si è.

Imparare dagli errori. L’analisi degli errori che si sono fatti è uno dei componenti più importanti del successo commerciale. È importante essere auto-critici nell’analisi delle posizioni negative. Dopo aver affrontato tale analisi si può tornare sul mercato più forti di prima, con la certezza di non ripetere più questi errori.

Non commerciare senza motivo. Non bisogna mai aprire una posizione solo perché non si ha niente altro da fare e non si riesce a dormire. Meglio commerciare solo quando ci sono dei fattori che giustificano tale azione.

Lavorare e pensare da soli. La guida e il suggerimento da parte di un’altra persona possono essere delle cose utili, ma non mentre si fa trading. Si possono certo considerare consigli da parte di operatori esperti, ma non bisogna seguirli il 100% senza nemmeno pensare a quello che si sta facendo. Meglio effettuare da solo le proprie analisi, sviluppare le proprie strategie e contare solo sulle proprie decisioni.

Commerciare solo quando si è sicuri. E’ meglio aspettare il momento giusto per entrare nel mercato piuttosto che aprire un ordine quando non si capisce la situazione. È importante entrare e uscire dal mercato al momento giusto. Se non ci si sente sicuri, è meglio non correre il rischio.

Limitare il rischio. Per la negoziazione in denaro reale è meglio usare degli importi la cui perdita non causerà alcuna carenza nel bilancio familiare.

Fare attenzione al successo iniziale. Non bisogna mai perdere la testa a causa di profitti di poche centinaia di dollari. Il forex è un “gioco” a lungo termine.

Lascia un Commento