8 regole per fare forex con successo

8 regole per fare forex con successo

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
30 marzo 2015



Diverse regole sono essenziali sul forex trading. Se si riesce a farle proprie, si ha un’ottima possibilità di sopravvivenza a lungo termine sul mercato. A volte, ci vuole tempo per padroneggiarle perché alcune di esse sono troppo complicate per poter essere fatte proprie sin da subito. In ogni caso, ecco cosa tenere a mente la prossima volta che si vorrà investire (con successo) nel mercato del forex.

1. Non accontentarti di un deposito minimo

Solitamente c’è bisogno di una piccola somma di denaro per aprire un conto. Se però si desidera avere successo e non rischiare troppo è meglio investire un po’ di più che il semplice deposito minimo.

2. Usa gli stop loss

Usare gli stop loss è praticamente obbligatorio per avere successo nel mercato delle valute. Questo strumento ferma automaticamente le operazioni di trading nel caso in cui si sta perdendo oltre una certa somma (decisa dal trader). E’ uno strumento sempre utile, in maniera particolare quando si fanno più trade contemporaneamente.

3. Tenere un registro del trading

Bisogna sempre ricordarsi di tenere un registro delle operazioni di trading che si fanno. In questa maniera si potrà capire perché si è operato in un certo modo, quali errori si sono fatti e in che maniera vi si può porre rimedio.

4. Pianificare

Per operare in maniera giusta nel forex è importante pianificare con attenzione le cose e le operazioni che si fanno. C’è bisogno di una combinazione giusta di azioni da fare per cui è necessario pianificare con attenzione il trade che si fa.

5. Attenzione alla grandezza delle operazioni che si fanno.

Bisogna sempre fare attenzione alla grandezza delle operazioni che si aprono. Occorre evitare di usare una leva eccessivamente grande, è troppo rischioso.

6. Accettare le perdite

Se siete in grado di perdere denaro allora sarete anche in grado di diventare buoni trader. Fare trading con successo non significa investire senza mai sbagliare, anche i più grandi trader commettono errori. Piuttosto, bisogna fare in modo di accettare i propri errori e capire dove si è sbagliato, per imparare.

7. Mai forzare

Non bisogna mai forzare il trading e mai investire se non ci si trova nelle condizioni giuste per poterlo fare. E’ sempre meglio attendere il momento ideale e poi intraprendere delle azioni. Basta essere pazienti per fare trading.

8. Guardare il piano più grande

Bisogna sempre studiare il grafico ogni volta che si vuole fare trading, per capire la direzione del trend generale. Oltre che il grafico di oggi bisogna studiare anche quello di ieri, per capire le tendenze e vedere il quadro più ampio.

Lascia un Commento