Altri 4 errori da non commettere nel mercato del Forex

Altri 4 errori da non commettere nel mercato del Forex

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
6 settembre 2012



Abbiamo visto nello scorso articolo quali sono delle cose da non fare quando si fa Forex. Vediamo ora altre 4 cose da tenere a mente da non fare mentre si fa trading, al fine di trarre a sé tutti i vantaggi del trading in valute.

Usare troppa leva è un errore che fanno spesso i principianti, coloro che vogliono guadagnare velocemente nel mercato delle valute investendo, al tempo stesso, poco denaro. La leva può essere una grande amica del trader, ma se usata in maniera sbagliata, ovvero in maniera troppo eccessiva, può portare a vivere troppi rischi, cosa che potrebbe far perdere velocemente tutto il denaro investito. Meglio fare le cose con calma e lasciare una leva alta per quando saremo dei veri esperti.

Entrare nel mercato quando la situazione è poco chiara è un altro errore da evitare. Se non sappiamo bene la direzione del trend o se abbiamo dubbi su come una data coppia di valute potrebbe reagire ad una notizia importante, è meglio rimanere fuori dal mercato che entrare e correre troppi rischi. Tutto sta nel controllo dei rischi, dato che essi devono essere minimizzati.

Investire denaro che non ci si può permettere di perdere è un altro grande errore da non fare, considerando soprattutto che operare in questa maniera porta a perdere denaro, dato che si opera con troppa tensione che, a sua volta, porta a commettere degli errori.

Per lo stesso motivo non bisogna lasciare che le emozioni controllino il nostro modo di fare trading. Operare sul mercato delle valute è una cosa delicata da fare, soprattutto per chi ha poca esperienza. Per questo motivo conviene sempre avere una buona strategia di trading alla quale rimanere “incollati”. Le emozioni, in questo senso, possono portarci lontani da quello che la nostra strategia ci dice di fare e possono farci perdere denaro.

Lascia un Commento