Analisi andamento valute

Analisi andamento valute
Redazione

Scritto da:
Redazione
Categoria:
Analisi Valute
Ultimo aggiornamento:
15 aprile 2009



La giornata di ieri ha visto incrementare gli acquisti sullo Yen a discapito dell’Euro e del Dollaro: questa situazione è stata influenzata dalla chiusura in calo dell’indice Nikkei.
Il dollaro nelle ultime sedute si sta confermando come valuta cedente, il cambio è sceso a 1,33 ma nelle prossime sedute potrebbe riscendere ai livello di qualche settimana fa e raggiungere 1,30 e successivamente 1,25. Nella seduta di ieri la quotazione Eur/Usd è stata 1,3332 che è risultata inferiore rispetto a quella del lunedì dove la quotazione è stata 1,3367.
Molta volatilità si registra soprattutto sui movimenti per Eur/Usd, che ha fatto registrare un trend di 200 pips; tali movimenti sono principalmente correttivi dopo il trend al rialzo segnato nelle settimane scorse.
L’Euro si conferma debole, come abbiamo detto, anche nei confronti dello Yen: la nostra moneta da gennaio ad oggi è cresciuta notevolmente facendo registrare un incremento da un cambio di 115 a un cambio attuale di 135 punti. La quotazione nella giornata di ieri è stata 133,16, dopo aver oltrepassato la soglia dei 134. Il cambio dollaro/yen fa registrare nella seduta di ieri un 99,8 scendendo sotto la soglia 100.
Favorevole invece è la posizione dell’Euro rispetto alla sterlina che è variato da 0,95 alla quotazione di ieri 0,8930; recupera terreno la sterlina nei confronti del dollaro che fa registrare un 1,486.
Reverberi Erica

Lascia un Commento