Analisi dello Yen, parte 3

Analisi dello Yen, parte 3

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Analisi Valute, Yen
Ultimo aggiornamento:
12 novembre 2010



Nello scorso articolo abbiamo iniziato a vedere le funzioni dello yen. Due delle funzioni principali che una moneta deve svolgere sono quelle di essere un mezzo di scambio e un’unità di conto. Questo perché l’inflazione in Giappone è la più bassa del mondo, che spesso è pari a zero. Dal 1970, il tasso d’inflazione è stato in media solo del 3%, rispetto al 4,5% degli Stati Uniti. Negli ultimi 15 anni, invece, l’inflazione è stata dello 0%.

In altre parole, anche se il ritorno degli investimento è a basso rendimento, i risparmiatori giapponesi possono essere sicuri che uno Yen oggi varrà probabilmente ancora 1 yen tra 5 anni. Gli investitori stranieri possono usufruire di queste stesse considerazioni e di questo stesso fenomeno, dal momento in cui hanno scommesso sul fatto che il valore del rapporto di cambio dello yen sarà altrettanto stabile.

Da un lato, è piuttosto sorprendente che lo yen sia stato in grado di prosperare nell’attuale clima di rischio come funzione di investimento. D’altra parte, c’è un filo parallelo con l’avversione al rischio, che esisterà sempre, e che permette allo yen di essere considerata una valuta rifugio sicura. In effetti, si può sostenere che gli investitori sono contrari all’assunzione di grandi rischi potenziali, come dimostra l’apprezzamento inesorabile dell’oro. Nella misura in cui l’inflazione del Giappone rimarrà ancora pari a zero e il settore delle esportazioni giapponesi dimostra che possa essere competitivo a prescindere dai tassi di cambio, la domanda di Yen continuerà ad essere sempre maggiori a respingere i migliori sforzi che la Banca del Giappone vorrebbe mettere in essere per tentare di far abbassare il valore della sua valuta contro le altre principali valute del mondo, in particolare contro il dollaro.

Ecco dunque che, per chi volesse continuare ad investire denaro, lo yen potrebbe essere in ogni caso un ottimo bene rifugio, dove poter investire con successo.

Lascia un Commento