Analisi di mercato

Analisi di mercato
Redazione

Scritto da:
Redazione
Categoria:
Analisi Valute
Ultimo aggiornamento:
15 maggio 2009



Le borse stanno iniziando a provare ad invertire la tendenza negativa dei mesi precedenti: si sta scommettendo su un miglioramento dello scenario. La volatilità è in calo, ma resta sempre elevata.

Nell’ultimo mese le borse hanno fatto registrare forti rialzi; nonostante tutto i trader sono sempre molto cauti negli acquisti. L’avversione al rischio sui mercati finanziari è ancora presente , ma la fiducia degli investitori sta migliorando anche in Italia. Al di fuori dell’Europa l’approccio ai mercati azionari è più positivo con particolare riguardo ai titoli riguardanti le materie prime, le tecnologie avanzate e le telecomunicazioni.

Il livello attuale della quotazione dell’Euro rispetto al Dollaro, è un valore sopravvalutato: la quotazione è destinata a scendere, influenzata principalmente dal calo dei tassi BCE. Dopo la corsa in avanti (al rialzo) dell’Eur/Usd della settimana scorsa, in questa settimana l’operatività è stata ridotta: il trend al rialzo non ha proseguito la sua corsa poiché la Banca Centrale Europea, ha fatto capire che non è sua intenzione far rivalutare l’Euro, anzi, cercherà di tagliare ancora i tassi.
Lo Yen invece rimane debole nei confronti sia dell’Euro che del Dollaro; questo andamento è negativamente influenzato dalla debolezza economica del Giappone.
A differenza la sterlina nei confronti dell’Euro si sta stabilizzando: il cambio eur/gbp è arrivato vicino a quota 0,95.
Reverberi Erica

Lascia un Commento