Anche alluminio e materie prime in difficoltà

Anche alluminio e materie prime in difficoltà

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Materie prime e metalli
Ultimo aggiornamento:
16 gennaio 2009



Non poteva fare eccezione alla crisi anche il comparto delle materie prime.
La prima notizia riguarda ovviamente il petrolio di cui si è già parlato, ma in secondo luogo è da registrare un altro calo dell’alluminio.

Il mercato al Comex ha perso molta quotazione nel 2008 e gli indici sono apparentemente desolanti.
Rispetto al 2007 si sono registrate perdite dell’oltre 5% medio, con il terzo trimestre che ha avuto un calo di vendite del ben 6,4&.
Anche le esportazioni hanno subito bruschi cali, addirittura un -10% da luglio a settembre, e per il 2009 non si prevedono miglioramenti.

Il rame e l’oro sono anch’essi in calo, il primo per via della recessione, il secondo per la risalita del dollaro (vera e potenziale).
Mais e soia sono in aumento perchè la siccità rischia di ridurre drasticamente la produzione, mentre l’unico ad avere vita facile è il caffè, che ha risalito la china.
Il caffè ha fatto registrare una settimana con oltre un +6%, rompendo il trend negativo che durava da mesi e aprendo prospettive più felici.

Lascia un Commento