Azione dei prezzi: elementi ed esempi, parte 2

Azione dei prezzi: elementi ed esempi, parte 2

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
2 settembre 2013



Continuiamo a parlare di azione dei prezzi e diciamo che solitamente i livelli di resistenza e di supporto, che abbiamo iniziato a vedere nello scorso articolo, sono usati in termini di respinta del prezzo, nel senso che esso non tende ad andare oltre ma a tornare indietro. Come detto, resistenza e supporti non sono mai dei prezzi specifici, bensì delle aree di prezzi ed è in questo senso che occorre considerarle.

Per l’azione dei prezzi sono fondamentali anche i livelli di prezzo psicologico, che normalmente sono dei livelli di supporto e di resistenza “naturali” e che portano a delle forti reazioni da parte del mercato. Per esempio, quando la coppia EUR / USD si trovava attorno al livello di prezzi 1,5000 , ci fu il rifiuto del mercato e il prezzo subì una correzione per mostrare un nuovo tentativo di rottura diversi mesi dopo, quando finalmente il prezzo ruppe quel valore e raggiunse la zona di 1.6000. Questa nuova area di resistenza psicologica non poteva essere superata e il prezzo è sceso, arrivando nuovamente attorno al prezzo di 1.5000 , che era diventato nel frattempo un buon supporto.

Infine, quando si parla di azione dei prezzi, è importante notare che la corretta combinazione di questi elementi è la chiave per fare delle operazioni che abbiano un’alta probabilità di successo. Spesso il trader vuole vedere al di là di ciò che il grafico mostra e così arriva un commercio dominato dalle emozioni. Bisogna evitare questo comportamento e provare a “fare i compiti a casa”, leggendo bene i grafici ed il mercato, identificando tali livelli di prezzo importanti ed eventuali modelli con cui poter lavorare per raggiungere un obiettivo preciso.

Abbiamo dunque visto in questo e nello scorso articolo una sorta di introduzione all’azione dei prezzi. Possiamo dire che si tratta di un ottimo modo per investire denaro, anche per i trader novizi.

Lascia un Commento