Cash Forex (1°parte)

Cash Forex (1°parte)
Redazione

Scritto da:
Redazione
Categoria:
Tecniche Forex
Ultimo aggiornamento:
18 maggio 2009



E’ possibile suddividere il Forex in due tipologie: il CASH FOREX e il FOREX FUTURES.

Il Cash Forex è nato negli Stati Uniti, ed è la tipologia di Forex maggiormente utilizzata grazie alla forte diffusione di Internet e alla diffusione di vari broker online. Specialmente negli Usa, nell’ultimo periodo, il mercato del Cash Forex è cresciuto in maniera molto forte grazie anche alla nascita di varie società specializzate in Forex Online. Sostanzialmente questa è la tipologia di Forex che viene applicata tutti i giorni dagli speculatori, che si basa su investimenti su indici o valute e se ne trae profitto quando il trend segue le nostre previsioni.

La tecnica del Forex Future è sicuramente molto più rischiosa del Cash Forex, ma anche quest’ultima non è esente da rischi; il più grande rischio è quello che può esserci all’interno della transazione, una contropartita che possa far pendere l’ago della bilancia della transazione oggetto da positiva a negativa, riferita sempre al cliente finale.

Occorre quindi, prima di fare Cash Forex, verificare l’attendibilità del broker a cui si è deciso far riferimento, per evitare brutte sorprese economiche.
Una caratteristica di fondamentale importanza per la diffusione di tale tecnica, è la possibilità di modificare verso una maggior flessibilità i vari regolamenti di mercato.

Successivamente analizzeremo anche i punti di forza e di debolezza della tecnica del Forex Futures.

Reverberi Erica

Lascia un Commento