Cinque motivi legati alla crisi del debito europeo, parte 4

Cinque motivi legati alla crisi del debito europeo, parte 4

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Economia mondiale
Ultimo aggiornamento:
18 aprile 2013



Terminiamo in questo articolo a parlare dei cinque motivi maggiormente legati alla crisi del debito nel nostro paese. Abbiamo iniziato a parlare nello scorso articolo delle colpe dei funzionari europei, che, oltre a muoversi in ritardo, non sono stati decisivi. Questa mancanza ha praticamente trasferito il problema da un posto ad un altro invece di tagliare il “tumore” dalle radici. I rimedi principali della crisi sono stati soprattutto legati ai salvataggi per i paesi in difficoltà e ai prestiti dalla BCE alle banche in difficoltà. Sono invece venuti a mancare dei metodi efficaci per poter risolvere alla base la crisi economica, come l’unione bancaria, gli Eurobond che potevano alleviare le preoccupazioni del mercato delle obbligazioni, e una unione fiscale.

Durante la crisi, la BCE ha deciso di lasciare il tasso di interesse ad un livello molto basso per sostenere la crescita economica, pur aumentando in alcune occasioni l’inflazione e poi utilizzato dei metodi non convenzionali, che sono principalmente dei prestiti per più di 1 trilione di euro alle banche sotto forma di due tranche di prestiti triennali. Tali prestiti non solo non hanno risolto il problema del settore bancario ma si sono anche conclusi con la dipendenza di molte banche europee sui prestiti della BCE. Questi prestiti sono stati mirati direttamente per le banche e non sono riusciti a dare un contributo reale agli investimenti e alla crescita delle economie della zona euro, che sono ancora affette da recessione e da alta disoccupazione.

Il problema più recente di Cipro ha dimostrato che i funzionari europei hanno adottato dei nuovi metodi che vanno anche a spese delle nazioni in cui le persone avevano deciso di lasciare i loro depositi. Ecco che la crisi è destinata a continuare ancora per diversi anni secondo molte persone, anche a causa delle misure scarsamente proficue adottate misure decisive da chi avrebbe dovuto scegliere meglio.

Lascia un Commento