Come accettare le perdite

Come accettare le perdite

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
21 settembre 2011



Se operate nel mercato delle valute, anche da casa, dovete sapere che le probabilità di perdere denaro è quello di non avere un piano di uscita dal mercato o delle regole di ingresso. Ancora una volta sono i novizi che cadono sempre negli stessi errori comuni. I migliori progetti e le più buone strategie vengono gettate al vento quando ci sono le emozioni che prendono il sopravvento, che portano a perdere denaro e a fare in modo che le cose non vadano esattamente come si era previsto. E’ la tendenza ad utilizzare delle procedure errate e delle strategie sbagliate che, alla fine, porterà ad avere delle grandi perdite. Non essere in grado di far fronte alle inevitabili posizioni in perdita ti farà perdere ancora più denaro e ti farà “andare in palla”, facendoti anche ignorare tutti i segnali che ti suggeriscono di fare una determinata cosa.

Qual è la ragione per cui si opera così, senza stare attenti a quello che il mercato ci dice? Spesso è tutta una questione di stato d’animo nel momento in cui si opera, di capacità o incapacità di riconoscere ed accettare i propri limiti, riconoscendo anche che il proprio sistema è sbagliato. Tutto questo è semplicemente una cosa troppo difficile per molte persone.

C’è un grande problema psicologico che si manifesta quando delle operazioni sui mercato del Forex non vanno bene. Questo problema psicologico porta a prendere la via più facile, che è quella di ingannare sé stessi. Se si è perso denaro bisogna fare un passo indietro e bisogna cercare di identificare il problema che ha portato a fare quel determinato errore. Gli errori più comuni devono diventare evidenti, cosa che può accadere solo se si è critici con sé stessi. Solo così si potrà essere in grado di migliorare il proprio sistema di trading.

Lascia un Commento