Come creare una strategia di forex: i passi più importanti

Come creare una strategia di forex: i passi più importanti

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
12 giugno 2015



Uno dei problemi che incontriamo nel mondo del forex è che è importante avere una strategia che ci aiuta a rendere redditizia la nostra avventura. Avrete notato che ci sono strategie con cui alcune persone fanno soldi, altre con cui invece si perde denaro, ed altre ancora con cui alcuni guadagnano ed altri no. Quando ci si trova di fronte al dilemma di scegliere la migliore strategia, non stiamo dicendo che non bisogna ispirarsi ad un’altra strategia per creare la propria, vogliamo solo dire che si dovrebbe vedere come funzionerebbe una certa strategia per il proprio modo di fare trading.

Gli indicatori dovrebbero sempre essere basati sull’azione dei prezzi, questo è il motivo per cui consigliamo di trascorrere del tempo nell’apprendimento di questa disciplina, è la linea sottile che separa un trader esperto da un commerciante mediocre, e credeteci quando sentire dire che non esistono indicatori miracolosi ma solo brave persone che si affidano a loro per raggiungere un sistema solido e duratura.

Alcune persone sono eccezionali e dominano questo mondo, altre hanno bisogno di molti mesi per trovare qualcosa che funzioni per loro, altre ancora non potranno mai essere redditizie perché non sono fatte per questo mercato. In ogni caso non bisogna scoraggiarsi se si è agli inizi e le cose non vanno come si desidera.

Vediamo alcuni passi con cui poter operare al meglio.

Decidere in che tipologia di trading andarsi a specializzare: supporti e resistenze, azione dei prezzi, divergenze, si può provare a usare tutto o scegliere un aspetto particolare e adattarla al modo di fare trading che si usa.

Utilizzare gli indicatori perfetti per la propria strategia, non ha senso di inserire indicatori che non si sanno effettivamente utilizzare dato che ci si potrebbe confondere.

Decidere se si studierà l’analisi tecnica o quella fondamentale, nel caso in cui ci si vuole dedicare solo al Forex con le notizie o con i grafici (in questo caso la soluzione migliore è sapere un po’ di tutte e due).

Se si crea una strategia bisogna evitare di cambiare ogni giorno, mentre è fondamentale riuscire a rimanere legati ad essa in maniera precisa, così da poter investire al meglio. Se si esce dalla strategia e non la si rispetta, si rischia di perdere denaro importante.

Insomma, ci sono molti modi per creare un sistema di trading, la scelta di quello finale dipende dal trader e da come desidera approcciare al mercato.

Lascia un Commento