Come fare per guadagnarsi da vivere con il Forex

Come fare per guadagnarsi da vivere con il Forex

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
24 marzo 2012



Il forex a tempo pieno può essere un ottimo modo per poter guadagnare abbastanza da vivere e da trasformarlo in un lavoro a tempo pieno. Tuttavia, prima di poter iniziare a guadagnare delle somme di denaro così buone, c’è bisogno di un certo periodo di tempo, dato che bisogna fare esperienza. L’obiettivo è dunque quello di avere un reddito sufficiente nel lungo termine.

Non vi è alcun sostituto all’esperienza se volete guadagnare denaro nel Forex e desiderate padroneggiare le basi fondamentali del forex e l’analisi tecnica.

Il primo obiettivo che bisogna porsi è quello del pareggio tra somme investite e somme guadagnate. Il secondo obiettivo deve essere il guadagno e il terzo obiettivo dovrebbe essere quello di riuscire a guadagnare così tanto da ptoer vivere del Forex. Solo dopo aver realizzato con successo i primi due obiettivi, si potrebbe andare “a caccia” del terzo. Concedetevi un minimo di 6 mesi prima di tentare l’impresa del secondo obiettivo, un po’ di più per poter andare a guadagnare un reddito costante nel lungo periodo. Bisogna infatti capire quali sfide ci potrebbero essere e quali sfide è necessario superare prima di poter effettivamente iniziare a diventare dei trader a tempo pieno.

Poniamo l’obiettivo di realizzare 2.000 euro al mese con il Forex, in maniera da poter lasciare il lavoro a tempo pieno. Per poter guadagnare comodamente 2000 euro al mese, in realtà bisogna guadagnare più di questa somma di denaro. Diciamo che l’obiettivo più alto che ci possiamo porre è di 4.000 euro, questo perché se 2.000 vengono ritirati, gli altri 2.000 possono rimanere investiti per poter guadagnare per il mese successivo, altrimenti si deve investire troppo poco e si potrebbe rischiare di fallire l’obiettivo, dato che per raggiungerlo si potrebbe cercare di rischiare una somma troppo grande di denaro, il che non va assolutamente in favore dell’operato di un trader professionista.

Lascia un Commento