Come fare trading forex da casa

Come fare trading forex da casa

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
30 marzo 2012



Ci sono molti vantaggi che si possono avere nel fare trading a casa. Per prima cosa possiamo dire che si tratta di un buon modo di investire denaro stando comodamente seduti alla nostra scrivania di casa, inoltre dato che è possibile investire nel Forex anche operando per 30 minuti al giorno, è un metodo ideale per guadagnare soldi extra, per chi lavora già.

La prima cosa da notare è che i migliori sistemi di trading Forex sono semplici. Ciò è dimostrato dal fatto che il 95% dei trader, oggo, perdono denaro in questo grande mercato, anche perché provano a mettere in pratica delle strategie troppo complesse. Altre motivazioni della perdita di denaro sono la mancanza di disciplina, dato che poche persone capiscono realmente ciò che il forex comporta e operano senza curarsi di farlo in maniera corretta e controllata, e la convinzione di non voler mai accettare una perdita, che porta ad avere delle perdite ancora più grandi.

Addirittura i grandi trader subiscono delle perdite, tutti i giorni. La differenza tra loro e un novizio è che loro sanno come controllare e come gestire le perdite, oltre che sanno come poterle tenere ferme al minimo, mentre conoscono anche il modo per poter lasciar andare le vincite. Il segreto è quello di tagliare le perdite in fretta, nessun altro.

Se si tagliano le perdite in modo rapido e si lasciano andare i profitti, allora nel lungo periodo si può fare un reddito addirittura triplo rispetto a quello che si può fare comunemente.

Lo strumento più essenziale da avere per guadagnare con il forex da casa è una giusta strategia di trading, che possa funzionare. In questo modo, si può commerciare con coerenza e lasciare che le posizioni siano positive nel lungo termine. Se stai ancora cercando un sistema di scambio che possa funzionare bene, ricorda che lo troverai solo con l’esperienza.

Lascia un Commento