Come imparare a fare Forex da casa

Come imparare a fare Forex da casa

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
8 aprile 2011



Andiamo a dare uno sguardo ad alcuni strumenti disponibili per la negoziazione nel mercato Forex, anche da casa. Se sei nuovo del mercato delle valute, allora avrai sicuramente bisogno di saperne di più. Ci sono molte informazioni che puoi studiare sul forex, disponibile gratuitamente online.

Ad esempio, ci sono e-books, video e corsi forex. Molti di questi strumenti sono stati creati direttamente da persone che hanno avuto successo sul mercato, dunque sanno di cosa parlano.

Il commercio forex è una cosa decisamente emozionante. Quando apri una posizione puoi essere in attesa nel vedere il cambiamento dei prezzi e nello sperare che il prezzo si muova nella tua direzione. Una delle chiavi per fare un trading di successo è quello di applicare un rigoroso sistema di Money Management.

Le decisioni su dove aprire le posizioni, dove mettere gli stop, dove decidere di prendere un utile, sono tutte scelte che devono essere fatte in maniera equilibrata.

Molti investitori ritengono che guardare le fluttuazioni delle valute sia una cattiva idea. Ecco perché i vari segnali di trading sono stati originariamente sviluppati. Invece di tenere d’occhio i cambiamenti in tempo reale, la piattaforma emette un segnale acustico che vi fa sapere quando la valuta ha raggiunto il valore atteso.

Non bisogna mai rischiare oltre il 2% del proprio capitale su una sola posizione. In questo caso la parola d’ordine è stop loss.

C’è sicuramente molto da imparare nel commercio di valute. Ma non è una cosa così difficile come potrebbe sembrare. Basta impegnarsi in maniera serie e costante per vedere i risultati attesi. Inoltre non bisogna mai arrendersi ai primi errori, dato che ce ne saranno

Molto importante è anche fare pratica con un conto demo. In questo caso puoi avere la possibilità di fare trading seguendo i movimenti reali del mercato ma senza rischiare di perdere denaro.

Lascia un Commento