Come iniziare a fare Forex in maniera rapida

Come iniziare a fare Forex in maniera rapida

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
22 ottobre 2010



In primo luogo andiamo a definire cosa è Forex: è praticamente il mercato di cambio delle valute, il più grande mercato finanziario del mondo, con un volume di affari di oltre 1.500 miliardi di dollari al giorno. A differenza di altri mercati finanziari, il mercato del Forex non ha alcuna posizione fisica e nessuna centrale di scambio. Opera attraverso una rete elettronica di banche, aziende e singoli individui.

Il Forex, o lo scambio di valuta estera, è tutta una questione di soldi. Denaro proveniente da tutto il mondo viene acquistato, venduto e scambiato. Sul Forex chiunque può acquistare e vendere valute. Quando si tratta di fare cambio di valuta straniera, è possibile acquistare la valuta di un paese, venderla e fare profitto. Ad esempio, un broker potrebbe acquistare lo yen giapponese quando il valore del rapporto di yen contro dollaro aumenta, per poi vendere lo yen e riacquistare dollari americani, facendo un profitto.

Il Forex e il mercato azionario hanno alcune somiglianze, in quanto comportano l’acquisto e la vendita al fini della realizzazione di un profitto, ma ci sono alcune differenze. A differenza del mercato azionario, il Forex ha una maggiore liquidità. Questo significa che si sta scambiando molto più denaro tutti i giorni. Un’altra differenza fondamentale quando si confronta il Forex con il mercato azionario è che il Forex non ha un posto dove il denaro viene scambiato, oltre al fatto che non chiude mai. Il Forex trading coinvolge anche banche e brokers in tutto il mondo, oltre che prevedere 24 ore di accesso durante la settimana di lavoro.

Un’altra differenza tra il mercato azionario e il Forex trading è che il Forex ha una maggiore leva rispetto al mercato azionario. Quando qualcuno decide di investire nel Forex ci si può attendere dei profitti più elevati e capire come funziona. Inoltre non c’è il rischio di perdere piàù denaro di quello che ci si può permettere.

Lascia un Commento