Come iniziare ad investire nel Forex

Come iniziare ad investire nel Forex

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
21 marzo 2012



Se sei nuovo al mondo della negoziazione nel mercato delle valute, ma vuoi iniziare subito con il piede giusto, vediamo una serie di consigli che potresti mettere in pratica per avere la tua fetta di mercato Forex. Il Forex, come si sa, è la compravendita di valute. Più o meno allo stesso modo in cui si possono acquistare e vendere azioni sul mercato azionario, i trader scambiano le valute.

Lo scopo del trading sul Forex è lo scambio di una valuta in corrispondenza della vendita immediata di un’altra, puntando a che il prezzo della valuta acquistata possa salire. Se siete nuovi del mercato delle valute, la cosa potrebbe essere molto divertente e allo stesso tempo potrebbe permette di guadagnare molto denaro. Il valore delle valute è sempre citato in coppia, come ad esempio la coppia USD / JPY o GBD / USD. La ragione di questa citazione è dovuta al fatto che si sta sempre per comprare una valuta e per venderne un’altra.

Per prima cosa dovresti testare il trading con un account “demo”, in maniera da poter acquistare e vendere valute senza spendere soldi. Questo serve per fare esperienza.

La registrazione di un account è una cosa molto semplice e si fa tutto online in pochi minuti. Dopo aver completato la registrazione è possibile iniziare a fare trading in modalità demo e, dopo aver acquisito una certa esperienza, si può passare alla modalità reale.

Con internet il mercato delle valute è a disposizione di tutti ed è molto facile entrarvi ed iniziare a guadagnare. Sicuramente l’esperienza è fondamentale per avere un successo duraturo nel mercato delle valute, e solo iniziando oggi puoi arrivare a questo.

Come abbiamo già detto, ricorda che è importante iniziare prima di tutto in un mercato “demo”, finché non si è pronti ad investire dei soldi reali.

Lascia un Commento