Come investire con i mini conti forex

Come investire con i mini conti forex

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
6 maggio 2013



Perché investire con i conti mini è una cosa importante? I mini conti del forex sono adatti soprattutto per coloro che vogliono sviluppare una strategia di trading disciplinata e razionale per investire nel mercato delle valute forex. Gli operatori che fanno trading con il mercato delle valute con i mini conti non si concentrano tanto sugli utili e sulle perdite dato che il loro primo obiettivo è quello di sviluppare una strategia di successo, da cui poi partire per investire sempre di più e massimizzare i guadagni.

Avere una giusta strategia di successo è una cosa fondamentale per i commercianti del forex perché se essi hanno una buona strategia sarà possibile guadagnare un profitto migliore, sia se il mercato si trova in una situazione rialzista che se si trova in una situazione ribassista. Se i trader invece non hanno una buona strategia, allora diventerà difficile per loro riuscire ad avere dei profitti, anche quando il mercato si sta muovendo verso l’alto.

Cosa accade quando un trader passa da un conti mini ad un conto standard? Questa è un’altra questione di rilievo da prendere in considerazione. Alcuni commercianti partono dai mini conti solo perché non hanno abbastanza esperienza per iniziare a fare trading con i conti standard e non vogliono rischiare troppo denaro, non perché magari non hanno il denaro sufficiente per commerciare con i conti standard.

Iniziare ad investire nel mercato delle valute con un conto standard è una cosa decisamente rischiosa, dato che si rischia molto a causa dell’inesperienza.

Ecco dunque che i mini conti sono importanti per accumulare esperienza, forse anche più dei conti demo, dato che questi ultimi non ci fanno sentire la reale pressione di perdere denaro. Un mini conto, invece, dato che ci fa operare con denaro nostro, ci fa sentire meglio la pressione del mercato e ci fa abituare ad essa senza rischiare troppo.

Lascia un Commento