Come operare nel mercato del Forex

Come operare nel mercato del Forex

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
1 settembre 2011



L’uso di una corretta strategia per il mercato delle valute è una cosa fondamentale per poter guadagnare denaro con il mercato delle valute. Sviluppare la giusta strategia per operare sul mercato delle valute è una cosa importante, in modo particolare se la strategia dovesse funzionare durante le sessioni americane ed europee, oltre che se possa essere utilizzata su tutte le principali coppie di valute.

Quando si opera nel mercato valutario deve far parte della giusta strategia anche il conoscere in ogni momento il livello del margine libero del proprio account. Non conoscendo questo dettaglio ti mette a rischio e può portarti ad una decisione commerciale sbagliata e questo significa che può costarti davvero molti soldi.

Per i principianti l’uso di sistemi automatizzati per fare trading sul Forex è una cosa che potrebbe essere presa in considerazione. Il motivo per cui tali sistemi possono essere validi è che sono in grado di analizzare un gran numero di dati che un essere umano non può analizzare. Inoltre un trader non può seguire il mercato 24 ore al giorno, il che significa che molte buone opportunità di trading non possono essere usate.

Quando si è interessati a fare degli scambi commerciali con i sistemi automatici di trading sul mercato delle valute è necessario scegliere con saggezza, dato che un buon sistema di trading ha bisogno di essere testato con dei dati storici della durata di almeno sette anni. Il sistema inoltre deve essere testato in avanti nel tempo per un periodo minimo di tre mesi, ma ovviamente più è lungo il periodo e meglio è.

In più c’è l’esigenza di usare dei livelli di stop loss, altrimenti si possono affrontare delle perdite molto grandi.

Iniziare ad operare sul mercato delle valute è facile, la differenza la fa l’abilita che si può mostrare nel corso del tempo.

Lascia un Commento