Come scegliere il broker giusto

Come scegliere il broker giusto

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
25 marzo 2010



Se volete fare trading, allora conviene cercare un broker ideale, che offra esattamente quello che stiamo cercando. Quando guardiamo e valutiamo un broker, la prima domanda che dovremmo farci è quali sono le coppie di valute che il broker ha a disposizione per il trading. Alcuni broker hanno solo poche coppie di valuta, mentre altri hanno una vasta gamma di scelte.

Se si desidera fare scambi solo sulle principali coppie di valute, allora questa cosa non dovrebbe essere un problema. Se invece ti piace lo scambio di coppie di valute non tradate dalla maggior parte dei trader, allora bisogna scegliere con attenzione. Alcuni broker offrono anche la possibilità di fare trading su azioni e sui futures, ad esempio.

Inoltre, è possibile utilizzare una piattaforma di forex trading scaricata ed installata sul computer oppure c’è bisogno di una piattaforma web-based? Se si fa scambio da casa, è possibile scaricare ed installare una piattaforma di negoziazione. Se invece non fosse possibile installare tale software, allora conviene cercare un broker che abbia una piattaforma basata sul web trading.

Verificate poi che il broker fornisca la possibilità di fare trading in demo. Inoltre è importante controllare cosa dice la policy del broker qualora si perdano soldi e si finisca al di sotto di una certa quantità di margine nell’account. Bisogna poi controllare se il broker consente sia di fare dei depositi liberi che di ritirare liberamente il denaro guadagnato.

Se si hanno abbastanza soldi, il consiglio potrebbe essere quello di aprire un conto live con diversi broker, al fine di provarlo. Alcuni broker funzionano meglio per alcuni stili di trading piuttosto che per altri. Ad esempio, alcuni broker operano meglio con il trading e breve termine, mentre altri lavorano meglio con altri stili di negoziazione a più lungo termine.

Infine, controllate sempre l’affidabilità di un broker, dato che alcuni non sono affidabili.

Lascia un Commento