Come si può creare una attività di trading?

Quando due persone vanno in guerra, lo stolto va sempre alla cieca e va in battaglia senza un piano, come un uomo affamato al proprio buffet preferito. Il saggio, invece, sarà sempre in grado di creare un rapporto sulla situazione che sia in grado di soddisfare le condizioni generali, quelle che potrebbero influenzare lo sviluppo della battaglia.

Come in una guerra, ci si trova ad essere in grado di far fronte ad una situazione delicata se un mercato è in fase di negoziazione. Questo significa che abbiamo bisogno di sapere in che tipo di contesto di mercato siamo prima di poter investire con successo.

A volte il forex fa perdere denaro, è vero. Altre volte, è potenzialmente redditizio ma viene fatto un investimento sbagliato. Operatori esperti cercano di trovare la strategia adeguata per un ambiente di mercato che sia in corso di negoziazione. E’ tempo di prendere lo strumento di Fibonacci e guardare indietro al mercato? Come si può capire se quello che si sta facendo è giusto o meno?

Come un allenatore si presenta sul campo con diverse possibilità per affrontare particolari situazioni o determinati avversari, anche il trader dovrebbe essere in grado di decidere quale strategia usare a seconda del contesto di mercato.

Per sapere in che contesto di mercato si sta negoziando, possiamo scegliere una strategia basata sul trend stesso o una strategia basata su una determinata fascia di mercato. Sei preoccupato perché non sai che strategia scegliere? Non aver paura!

Il mercato del forex offre molte opportunità legate alle tendenze del mercato e alla gamma, a seconda dei diversi periodi di tempo in cui si sta facendo trading, e ognuna di queste strategie può essere implementata con successo.

Per sapere quali sono le giuste strategie da fare e da mettere in pratica, bisogna anche capire quali indicatori si possono utilizzare.

Ad esempio, le linee di tendenza sono utili nei mercati in trend, mentre i livelli dei pivot point, oltre che quelli di supporto e di resistenza sono utili quando il mercato rimane in una direzione ben precisa.

Prima di cercare queste opportunità, è necessario essere in grado di determinare le condizioni di mercato. Lo stato del mercato può essere classificato in tre fasi:

1. Tendenza ascendente, dunque il mercato sale

2. Tendenza verso il basso, dunque il mercato scende

3. Tendenza in range,dunque il mercato si muove prevalentemente in maniera laterale. Tra tutte le tendenze, quest’ultima è quella che accade per la maggior parte delle volte.

Questa voce è stata pubblicata in Forex e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento