Come valutare una strategia Forex, parte 2

Come valutare una strategia Forex, parte 2

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex, Tecniche Forex
Ultimo aggiornamento:
7 maggio 2011



Continuando a parlare di rapporto tra rischio e rendimento, possiamo dire che questa affermazione si riferisce al rischio che ci si assume per una data posizione, quando si fa forex, rispetto al compenso che si è in grado di prendere. Il compenso, come possiamo immaginare, altro non è che il profitto che si vincerà se il mercato dovesse muoversi a tuo favore.

Ad esempio, ipotizziamo che una data prova ci porta a fare 20 posizioni. Con un premio di rischio pari ad 1:1, si ha bisogno di 10 vittorie per contrastare 10 perdite. Questo significa che hai bisogno di una strategia con almeno il 50% di precisione per pareggiare.

Con un rischio pari ad 1:2, è necessario avere 7 posizioni chiuse in positivo per contrastare 13 perdite. Dunque, si ha bisogno di una strategia che abbia il 35% di precisione per poter pareggiare.

Con un grado di rischio di 1:3, si ha invece bisogno di 5 vittorie per pareggiare fino a 15 perdite. Questo significa che si ha bisogno di una strategia di trading sul mercato delle valute che abbia almeno il 25% di precisione.

Con il calcolo che abbiamo appena visto si può vedere che può essere molto vantaggioso avere una strategia con un buon rapporto tra rischio e ricompensa.

Infine, una strategia deve essere facile da eseguire. La maggior parte dei trader pensa che una buona strategia di trading deve essere una che sia anche molto complicata da eseguire e che richiede alcuni indicatori speciali per poter funzionare. Invece non è assolutamente vero, dato che le migliori strategie di trading forex sono quelle che sono più facili da eseguire.

Questo significa infatti che, con una strategia di trading semplice, si sarà in grado di identificare una posizione con maggiore facilità e si potrà essere in grado di guadagnare denaro da essa. Ricorda che il discorso della semplicità è sempre valido, dunque cerca di semplificare sempre al massimo.

Lascia un Commento