Comitato di politica monetaria della Banca di Inghilterra

Il Comitato di politica monetaria della Banca di Inghilterra è l’equivalente del Consiglio direttivo della BCE e del consiglio dei governatori della Federal Reserve. La Banca d’Inghilterra è governata da un comitato di politica monetaria composto da nove membri, che include il governatore, due Vice Governatori, il capo economista, il direttore esecutivo dei mercati, oltre a quattro membri esterni che sono nominati dal Cancelliere dello Scacchiere.

Una caratteristica distintiva del comitato di politica monetaria è l’assenza dei governatori regionali. Non ci sono infatti scozzesi, irlandesi o gallesi.

Il comitato di politica monetaria prende delle decisioni su una base di maggioranza semplice. Anche i voti contrari sono regolarmente pubblicizzati insieme con i verbali delle riunioni successive. Ogni socio ha un voto e il governatore ha il voto decisivo in caso di parità tra i membri del comitato.

Il comitato di politica monetaria si riunisce ogni mese e il primo venerdì del mese fissa la pubblicazione del tasso di interesse, i suoi membri ricevono un ampio briefing sugli ultimi sviluppi economici della Bank of England. Il Tesoro è rappresentato anche da un membro senza diritto di voto, che è invitato a presentare opinioni ma al quale non è consentito votare. Anche se la Federal Reserve e il Tesoro comunicare strettamente per la maggior parte delle questioni, la Banca d’Inghilterra è l’unica nel richiedere la presenza del Tesoro alle sue riunioni.

Solitamente gli incontri del comitato di politica monetaria durano due giorni, al termine dei quali viene fatta una votazione formale e si decide circa il tasso di interesse, che viene annunciato al pubblico alle ore 12 dello stesso giorno. L’incontro avviene di solito mercoledì e giovedì, dopo il primo lunedi di ogni mese.

Nel prossimo articolo continueremo ancora a parlare della Banca di Inghilterra, ricordando che è la principale banca mondiale per quanto riguarda il Forex.

Questa voce è stata pubblicata in Banche e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento