Consigli per guadagnare da casa con il forex

Consigli per guadagnare da casa con il forex

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
14 gennaio 2013



Guadagnare da casa con  il mercato del forex è una cosa che tutti possono provare a fare e nella quale tutti possono riuscire, a patto di conoscere il mercato e di capire in che maniera fare trading. Ci sono però alcuni consigli da tenere a mente.

Per prima cosa bisogna scegliere il giusto broker con cui investire, tra tutti quelli che ci sono in rete. Considerando che l’offerta di broker è decisamente alta, ecco che la scelta deve essere vagliata con attenzione. Ad esempio, occorre sicuramente scegliere un broker regolamentato, dato che in caso di problemi l’ente che regolamenta è anche quello che aiuterebbe il trader a risolvere tali problemi. Inoltre, bisogna essere certi che si tratti di un broker professionale, non di un “fake”. Per questo motivo occorre valutare con attenzione tutto quello che esso offre e soprattutto dare un giudizio al servizio di assistenza.

Per poter avere successo nel forex bisogna inoltre essere certi di investire conoscendo il mercato. In questo caso occorre studiare i prezzi cercando di capire in che maniera essi si possono muovere in futuro. Per farlo si può ricorrere all’analisi tecnica, ovvero lo studio del mercato partendo dai grafici e dai prezzi passati, oppure all’analisi fondamentale, ovvero lo studio delle news e del modo in cui esse sono in grado di influire sui prezzi. Proprio tale studio delle news è una cosa complessa per il novizio, dunque è meglio rimandarla a quando si sarà in grado di capire meglio il forex e il mercato in generale. Nel frattempo meglio concentrarsi sull’analisi tecnica, tenendo comunque presente che una cosa non esclude l’altra.

Questi sono i due consigli basilari per guadagnare con il forex da casa, a cui possiamo aggiungere anche quello di “non strafare”, ovvero di non esagerare e di non voler fare il passo più lungo della gamba.

Lascia un Commento