Consigli per scegliere un buon broker forex

Consigli per scegliere un buon broker forex

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
13 luglio 2012



La scelta di un buon broker del mercato delle valute forex può essere una cosa decisamente complessa, dato che ci sono tante opzioni in rete tra cui scegliere. In realtà, seguendo dei consigli semplici e veloci è possibile semplificare di molto questo processo. Data l’importanza che riveste un broker del mercato delle valute nella scelta del proprio partner commerciale, ecco che è necessario scegliere con la dovuta diligenza il proprio broker forex, in maniera che possa incontrare le proprie specifiche esigenze e il proprio budget. Vedremo in questo e nel prossimo articolo di cosa si ha bisogno di cercare e quali sono le domande più frequenti da chiedere ai broker.

Per prima cosa bisognerebbe scegliere un broker che sia registrato ad un ente apposito, che controlla la bontà del broker e che richiede delle regole per l’iscrizione. Dato che le posizioni Forex prevedono un forte indebitamento, dato che il broker presta ad un investitore fino al 99% del denaro necessario per aprire una posizione, è necessario che il broker abbia una profonda disponibilità di cassa.

Dal momento che il mercato del Forex è aperto per 24 ore al giorno, si consiglia di fare scambi dopo il normale orario lavorativo nel proprio paese, dato che il mercato è un po’ più stabile e non si corre il rischio di incappare in notizie economiche che possano avere un effetto sconvolgente sulle casse del trader. Grazie al fatto che il forex oggi si può fare comodamente da casa e via internet, si può operare praticamente 24 ore su 24.

Importante è anche il fatto che il broker non chieda delle commissioni extra per le posizioni che si aprono. Il fatto che il broker non chieda delle commissioni permette di risparmiare molto denaro, che viene ovviamente convertito in profitti per il broker. Il nostro intermediario, infatti, chiederà sicuramente lo spread al trader, da qui il fatto che ha comunque un guadagno e che può fare a meno di chiedere commissioni extra.

Lascia un Commento