Consigli su guadagnare con il forex, parte 2

Vediamo altri interessanti consigli per sapere come poter guadagnare con il forex operando comodamente e direttamente da casa. Una scelta fondamentale da fare è quella del broker. Bisogna sicurmaente utilizzare una piattaforma credibile di trading, altrimenti, non importa che sistema di trading si userà, il proprio destino nel mondo della negoziazione è quello di perdere denaro. Una piattaforma di scarsa qualità, infatti, non ti permetterà di cogliere le varie opportunità di profitto. La maggior parte dei broker forniranno una piattaforma di trading, ma è necessario controllare alcune cose, come ad esempio se supporta tutte le coppie di valute su cui si interessati a “tradare” (come minimo deve supportare le coppie più comuni, come EUR / USD, GBP / USD e USD / JPY), se è possibile usare stop loss e take profit, se ci sono delle funzionali gestioni dei grafici, dei feed di notizie e la possibilità di apprendere direttamente dalla piattaforma la teoria del mercato delle valute.

Per poter guadagnare denaro in maniera costante, bisogna anche imparare a utilizzare gli stop loss e i take profit. Ad esempio, se si acquistano delle sterline GBP a 1,678 e poi si effettua uno stop loss a quota 1,648 per limitare le perdite, è importante anche mettere una presa di profitto almeno a quota 1,708 , il che significa avere un potenziale profitto di 30 pips. Questo concetto è importante per evitare che le emozioni prendano il sopravvento e rovinino tutto, sia nel caso in cui ci sia uno scenario negativo che positivo.

Alla fine dei conti possiamo dire che non c’è bisogno di correre quando si cerca di imparare a fare commercio nel forex, piuttosto occorre prendersi il tempo necessario per imparare le giuste regole, per provare, per fare pratica e per analizzare i mercati, oltre che per seguire i vari consigli di trading. Una volta che si è trovato un sistema che funziona, la negoziazione sarà molto più facile.

Questa voce è stata pubblicata in Lavorare da Casa col Forex e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento