Consigli utili per fare forex da casa, parte 2

Consigli utili per fare forex da casa, parte 2

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
9 luglio 2012



Eccoci alla seconda parte dei nostri consigli utili per poter guadagnare denaro con il mercato Forex da casa. Seguire in maniera frequente il mercato è una cosa decisamente utile ed interessante, se però si aprono troppe posizioni in errore si può rapidamente finire con il perdere tutto il denaro che si ha bancarotta. Una strategia da non seguire è quella che poerta un trader che ha una posizione negativa ad aprirne altre, supponendo che il mercato tornerà nella sua condizione precedente e che tutte le posizioni saranno chiuse con un utile. Se il tasso di cambio dovesse andare molto lontano dal livello di apertura, le perdite saranno enormi, bisogna tenerlo a mente.

Non bisognerebbe entrare nel mercato solo perché i prezzi sono nettamente in aumento o in diminuzione. Occorre invece pianificare in anticipo le proprie mosse, fissare un obiettivo chiaro da raggiungere, il tasso di cambio a cui prendere profitto e quello in cui invece fermarsi e prendere una perdita.

Si deve inoltre sapere sempre come poter risparmiare i soldi che si sono guadagnati. Occorre rapidamente chiudere le posizioni in perdita e tenere aperte solo le posizioni più proficue.

I principianti spesso non si rendono conto che con l’emergere di una nuova tendenza la quantità di denaro che si muove è in crescita, per questo motivo bisognerebbe sfruttare fino in fondo la nascita di una nuova tendenza.

Infine, ultimo consiglio che possiamo darvi è quello di non dedicare troppo tempo ai trading non redditizi. Se vedi che la posizione aperta è in perdita, la soluzione migliore sarebbe quella di chiuderla e passare ad un’altra posizione, riducendo così al minimo le perdite. Il mercato valutario è pieno di occasioni, quindi è inutile perdere tempo sulle operazioni non redditizie.

Seguendo le raccomandazioni che abbiamo visto in questo e nello scorso articolo, potrete vedere rapidamente un miglioramento nei vostri investimenti sul mercato dei cambi.

Lascia un Commento