Dollaro giù, la FED conferma gli stimoli

Dollaro giù, la FED conferma gli stimoli

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Analisi Valute, Dollaro Usa
Ultimo aggiornamento:
13 ottobre 2010



Il dollaro è caduto contro la maggior parte delle valute durante la sessione di oggi, mercoledì, pochi minuti dopo una riunione della Federal Reserve che ha rafforzato le aspettative di allentamento monetario negli Stati Uniti. L’euro era già salito al di sopra di 1,40 dollari, ma non è riuscito a rimanere al di sopra di questo valore. Gli analisti hanno detto che il rischio di una correzione è vicino,  anche se gli investitori rimangono verso la vendita del dollaro su ogni rally.

A settembre le riunioni della Fed hanno messo in evidenza il pensiero di dare recupero per l’economia, molto presto. La FED ha parlato di diversi modi per fornire utilità, tra cui l’adozione di prezzi a livello di obiettivi e di acquisti più a lungo termine del debito USA. I dei mezzi economici che la FED userà pesano sui tassi Usa e erodono il ritorno sugli asset in dollari.

Con i verbali del FOMC che convalidano le aspettative del mercato relativamente ad uno stimolo a novembre, gli investitori stanno vendendo dollari. Alcuni analisti hanno detto che la lotta dell’euro al di sopra del valore di 1,40 dollari è anche segno che gran parte dell’impatto di un qualsiasi ulteriore allentamento della Fed è già stato valutato, dunque il mercato è già molto short in dollari.

Per gli investitori vendere il dollaro significa spingere il rapporto di cambio euro / dollaro al di sopra del valore di 1,40 dollari. L’euro non è riuscito a stare al di sopra di 1,40 dollari per il terzo giorno consecutivo da quando ha raggiunto il massimo degli ultimi cinque mesi, a quota 1,4030. Molti analisti hanno osservato che il valore di 1,40 è un livello di resistenza molto importante. Attenzione dunque, per chi volesse investire in queste valute, all’andamento delle principali coppie di valute, dato che potremmo avere delle sorprese interessanti e convenienti.

Lascia un Commento