Elementi essenziali nel Forex – 1° Parte

Elementi essenziali nel Forex – 1° Parte

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
22 aprile 2009



Quando ci troviamo ad operare realmente nel settore del Forex potremmo sentire tutta una serie di emozioni che magari, fino a che abbiamo operato con un conto di prova, non abbiamo provato. La differenza tra i due stati d’animo si percepisce ed è assolutamente normale, dato che quando operiamo “sul serio” stiamo “giocando” con soldi veri e l’obiettivo è, ovviamente, di non perderli.

Vediamo in questo primo approfondimento quali sono gli elementi essenziali che dobbiamo sempre considerare prima di iniziare a fare trading e mentre stiamo operando nel Forex. Sono elementi molto importanti, che fanno la differenza tra un trader di successo e un trader che ha perso molti soldi.

Gli stati d’animo che potrebbero accompagnarci sono ansietà, a volte persino paura. L’unico modo per essere un trader di successo è riuscire a mettere da parte questi stati d’animo e ad operare nel Forex come se stessimo operando con un conto di prova. Anche se abbiamo imparato a controllare le nostre paure dobbiamo rimanere sempre attenti a non diventare troppo fiduciosi in noi stessi. In quest’ultimo caso, infatti, corriamo il rischio di non essere abbastanza concentrati su quello che stiamo facendo.

La prima cosa da fare è iniziare a fare un’analisi critica di noi stessi. Capire che tipo di persone siamo e se siamo in grado di gestire le emozioni che nascono mentre stiamo facendo trading. Siamo anche in grado di gestire delle situazioni di stress? Prima di iniziare a fare trading con soldi veri dovremmo riuscire a rispondere a queste domande.

E’ importante riuscire in qualche modo a preparare un buon “campo interiore” sul quale concentrarci mentre stiamo facendo trading.

Una volta che siamo entrati in un trade, la cosa più difficile è riuscire a rimanerci. E’ importante uscire subito da un trend per noi negativo. Che significa?

Nel secondo approfondimento vedremo alcuni esempi pratici relativamente a quest’ultimo esempio. Continueremo inoltre la nostra analisi sugli elementi essenziali per fare trading.

Lascia un Commento