Entro 5 anni la Cina supererà gli USA? Parte 2

Entro 5 anni la Cina supererà gli USA? Parte 2

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Economia mondiale
Ultimo aggiornamento:
3 maggio 2011



Abbiamo visto nello scorso articolo come, secondo alcuni esperti del settore, la Cina potrebbe superare economicamente parlando gli USA, qualora il paese orientale continuerà a crescere al ritmo attuale. C’è ovviamente anche chi dice che affinché la Cina possa superare gli USA dovranno ancora passare degli anni. Secondo alcuni che hanno avuto un’esperienza diretta con la Cina, sembra che non si vede come il paese possa superare gli Stati Uniti per i prossimi cinque o addirittura 10 anni.

In primo luogo, il dollaro USA non dispone ancora di un rivale credibile come moneta di riserva mondiale. Il giorno dopo che Standard & Poor’s ha annunciato che potrebbe abbassare il rating dell’economia degli Stati Uniti, il valore del dollaro è salito e i buoni del Tesoro degli Stati Uniti sono aumentati.

In secondo luogo, viviamo in un’economia dell’informazione, mentre la Cina sta producendo più ingegneri e scienziati degli Stati Uniti, ha una lunga strada da percorrere per portarli ad un giusto livello di produzione scientifica, almeno pari a quello degli Stati Uniti.

Anche nella lista delle principali università del mondo, che contiene l’elenco delle 500 migliori università, otto delle prime 10 università negli Stati Uniti, mentre le altri due sono in Gran Bretagna.

In terzo luogo, non possiamo escludere una recessione economica in Cina. Nei giorni scorsi, c’è stata una cosa insolita in Cina, ovvero uno sciopero dei camionisti per protestare contro l’inflazione. E anche se la dittatura cinese riesce ad evitare una esplosione sociale, i demografi  affermano che quasi il 70 per cento della popolazione cinese si sposterà verso le città entro il 2019, affollando le aree urbane e portando il boom edilizio del paese alla fine.

Non c’è dubbio che la crescita della Cina è la più grande storia del nostro tempo.

Ma è troppo presto per prevedere il crollo degli Stati Uniti – in particolare il più presto entro cinque anni.

 

Lascia un Commento