Euro-dollaro piuttosto volatile

Euro-dollaro piuttosto volatile

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Dollaro Usa, Euro
Ultimo aggiornamento:
7 gennaio 2009



Dopo la calma natalizia si è ripreso a battagliare nel mercato forex e le ultime 2 giornate hanno visto in particolare molto movimento sul fronte euro e dollaro usa.

Il cambio eur/usd è infatti scivolato nella giornata di ieri fino a 1,33, con la quota limite impostata da molti traders a reggere bene proprio a 1,33 (supporto).
Le cose sono cambiate rapidamente, con l’euro che ha galoppato verso l’1,37 e l’ha anche sorpassato, prima di tornare sull’1,36.

Il movimento laterale di breve periodo sembra poter cambiare in corrispondenza del supporto 1,32 e della resistenza posta a quota 1,38.
Ecco il grafico a candele degli ultimi 3 giorni.

0 risposte a “Euro-dollaro piuttosto volatile”

  1. diggita.it scrive:

    Forex: eur/usd volatile…

    Quotazione dell’euro/dollaro usa piuttosto volatile negli ultimi 2 giorni, con variazioni di circa 300 pips.
    I 2 pilastri chiavi sono il supporto a 1,32 e la resistenza 1,38, oltre i quali si potrebbero avere delle rapide accelerazioni….

  2. upnews.it scrive:

    Eur/usd volatile nel forex…

    Riprende con vigore il mercato forex, con buone oscillazioni del cambio euro/dollaro usa dopo la piatta del periodo natalizio.
    E’ stato testato con successo il supporto a 1,33 e si attende l’ulteriore banco di prova al rialzo, posto a 1,38 (1,3880 se…

Lascia un Commento