Fare affidamento su sé stessi è importante per avere successo

Fare affidamento su sé stessi è importante per avere successo

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
28 luglio 2012



Abbiamo già visto in uno degli scorsi articoli quali sono alcuni degli errori che bisognerebbe evitare di fare nel forex, ad ogni costo. Tra questi, fare affidamento su giudizi esterni è uno dei peggiori. Investire con successo è un compito difficile, quindi farlo con del pregiudizio relativamente al fatto che ogni posizione o ogni investimento che si fa deve essere giusto, è come andare alla “ricerca del Santo Graal“. I trader che cominciano a cadere preda dei consigli di altre persone rischiano di correre dei seri rischi di perdere denaro. Non sono tanti i trader che fanno soldi seguendo i consigli di altre persone. La cosa migliore è fare da sé. Quando gli altri vi insegnano come affrontare i mercati, le probabilità di aver successo sono decisamente basse. Ovviamente, gli altri non ti ingannano, ma la cosa difficile è il trasferimento delle informazioni a qualcun altro, considerando anche che ognuno di noi è diverso dall’altro nel fare trading, dunque ha bisogno solo dei consigli che gli arrivano dal proprio studio dei grafici e della situazione del mercato.

Per trovare il “Santo Graal” del Forex è necessario apprezzare le proprie capacità di pensare e di intuire l’andamento del mercato. Bisogna entrare in sintonia con sé stessi in modo che si possa seguire il flusso del mercato. Entrare in sintonia con sé stessi significa trovare un equilibrio tra i profitti e le perdite e riuscire a rimanere calmi. La cosa fondamentale per trovare questa sorta di sintonia è fare tanta pratica, con un conto demo, fino a che non si abbia il giusto livello di fiducia.

Il discorso della fiducia in sé è fondamentale per avere successo. Senza fiducia, infatti, si rischia, ad esempio, di cambiare continuamente strategia da usare dopo il primo errore e dopo la prima perdita di denaro, cosa che non ci fa approfondire alcun metodo di trading.

Lascia un Commento