Fare Forex con attenzione è importante, parte 2

Fare Forex con attenzione è importante, parte 2

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex, Tecniche Forex
Ultimo aggiornamento:
22 novembre 2010



Continuiamo il discorso intrapreso nello scorso articolo, quando abbiamo iniziato a parlare degli indicatori tecnici e fondamentali. Supponiamo di trovarsi in una posizione long e improvvisamente, senza alcun motivo, il prezzo della valuta sulla quale stiamo investendo, inizia a scendere. Non sono stati rilasciati rapporti che hanno potuto spingere la valuta verso il basso.

E’ una cosa strana, che non si comprende, ma se si osserva il grafico e si torna di diverse ore o addirittura di diversi giorni indietro, allora si potrebbe vedere come il prezzo scende perché ha raggiunto una linea di breakout. Ecco dunque che tale mistero è stato risolto. La linea di rottura sarà noto anche come livello di resistenza (al contrario, se il prezzo era in discesa e poi saliva si parlava di linea di supporto). Se il prezzo la rompe, allora esso continuerà a salire, ma fino a dove e a quando?

Bisogna osservare con molta attenzione e imparare da quello che si vede.Ecco dunque che il breakout è il terzo strumento per fare trading.

In quarto luogo bisogna capire bene e studiare il lasso di tempo da utilizzare. Bisogna guardare i grafici e trovare il tempo adatto.

Le cose importanti quando si fa forex sono quelle di osservare i grafici, di concentrarsi con attenzione. Applica pure tutti i consigli che hai ricevuto in questo e nello scorso articolo, impara le migliori strategie di trading e mettile in pratica. Fare un buon profitto con una data strategia di trading è perché si ha un programma, ovvero un certo sistema di dati e di informazioni che sono alla base di tutte le posizioni aperte. Questo elimina il fattore paura e ti dà più tempo per riflettere su che cosa è meglio fare.

Ecco che è dunque importante fare forex con molta attenzione, se si vuole avere l’obiettivo reale di guadagnare denaro.

Lascia un Commento