Fare forex da casa, meglio l’analisi tecnica o quella fondamentale?

Fare forex da casa, meglio l’analisi tecnica o quella fondamentale?

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
25 luglio 2012



Quando si fa trading occorre per forza di cose basarsi su un determinato tipo di analisi per poter prevedere l’andamento del mercato. Anche se si opera da casa, comodamente seduti sulla propria sedia o sulla propria poltrona preferita, il forex è un settore in cui è possibile guadagnare molto denaro, a patto di sapere prevedere con la maggior correttezza possibile, l’andamento del mercato delle valute e aprire posizioni che possano seguire la direzione del trend. Per questo motivo solitamente ci si basa sull’analisi tecnica o sull’analisi fondamentale, come strumenti in grado di farci prevedere il futuro andamento delle valute.

Quando si opera da casa, quale delle due analisi è migliore rispetto all’altra? La risposta è semplice, nessuna delle due! Con questo vogliamo dire che entrambe le analisi sono decisamente utili e permettono di guadagnare in maniera più o meno facile.

L’analisi tecnica è lo studio dei grafici e con la nostra piattaforma di trading, anche da casa, siamo in grado di accedere a dei grafici completi ed in tempo reale, ai quali possiamo applicare degli indicatori per poter avere un’idea del movimento futuro del trading.

Allo stesso modo, quando siamo a casa, possiamo avere accesso, in tempo reale, a tutte le notizie che arrivano dal mercato, sia in Europa che dagli Stati Uniti, oltre che dall’Oriente, esattamente come un trader professionista. Dato che si svolge tutto via internet, anche da casa si possono avere esattamente le stesse notizie su cui possono contare i professionisti. La cosa bella è che tali notizie si possono avere in tempo reale, ovvero non appena vengono rilasciate. Il forex, in questo senso, non è come il mercato azionario, in cui per chi vorrebbe operare da casa potrebbero esserci delle difficoltà nell’accesso alle news delle aziende, per cui i professionisti potrebbero avere un certo vantaggio sostanziale.

Lascia un Commento