Figure candlestick complesse, conosciamole

Figure candlestick complesse, conosciamole

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex, Tecniche Forex
Ultimo aggiornamento:
20 agosto 2011



Mentre i più semplici pattern candlestick sono conosciuti da ogni operatore che abbia un minimo di esperienza sul mercato delle valute, ci sono alcuni modelli di trading più avanzati che richiedono un livello di abilità più alto per poter essere usati con successo. Spesso si tratta di modelli che possono portare ad avere degli ottimi profitti se interpretati correttamente.

Spesso questi modelli possono contenere tre o più candele e devono avere delle caratteristiche molto specifiche in modo da funzionare correttamente. Uno dei modelli di cui stiamo parlando è quello tri-stella. Si tratta di un modello molto raro ma assolutamente affidabile, composto da tre Doji Star. Al La figura al centro delle tre deve trovarsi al di sopra delle altri due, che dovrebbero essere parallele tra loro.

Se questa formazione si dovesse avere al vertice di una tendenza rialzista, allora si avrà un’inversione di prezzo verso il basso. Al contrario, se questo modello lo si vede alla fine di un trend al ribasso, il mercato cambierà direzione verso l’alto.

E’ noto che le candele, per la loro intuitività nell’uso, sono rapidamente diventate lo strumento scelto dai trader per operare attivamente. Sono assolutamente inestimabili come valore per la determinazione del sentiment del mercato.

Un altro modello candlestick avanzato è quello noto come i tre corvi neri. Questo modello si verifica solo durante una forte tendenza al rialzo e una volta che è stato identificato un trader può essere ragionevolmente sicuro che un’inversione di prezzo sia imminente. Questo modello è costituito ovviamente da tre candele, la prima delle quali deve essere presente nella parte superiore di una tendenza rialzista. Questa candela deve avere un corpo lungo e contemporaneamente un prezzo di chiusura inferiore al prezzo di apertura. Questa è la candela che è considerata il primo corvo. Nel prossimo articolo andremo a vedere come portare a termine questo candlestick.

Lascia un Commento