Forex, cosa succede se si è troppo ottimisti

Forex, cosa succede se si è troppo ottimisti

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Tecniche Forex
Ultimo aggiornamento:
15 maggio 2010



Se vuoi fare Forex come un vero professionista, allora è importante sapere come gestire in maniera efficace quelle posizioni dalle quali si perde denaro. Quando apri una posizione nel Forex ti aspetti che le cose vadano nel verso giusto, ovviamente. Purtroppo, questo non sempre accade, e quando non accade devi sapere come gestire la situazione in maniera da non perdere il controllo e da non perdere il denaro.

La prima cosa da sottolineare è la necessità di mantenere le emozioni in equilibrio. Per fare questo un trader deve essere in grado di affrontare sia le posizioni vincenti che quelle perdenti. Proprio questa gestione segnala la linea di demarcazione tra professionisti e dilettanti del Forex.

Il punto è che non bisogna essere troppo felici quando si ha guadagna denaro, così come non si può essere troppo severi o tristi quando una posizione ci fa perdere denaro. Entrambe questi stati emotivi ci possono portare a commettere degli errori.

Essendo troppo felici ci farà diventare presuntuosi e temerari. Si potrebbe iniziare a pensare di aumentare il numero di posizioni aperte contemporaneamente, solo perché la nostra attenzione è stata attirata dalla somma che avremmo potuto guadagnare se solo fossimo stati più coraggiosi. Poi, quando si perde, si potrebbe facilmente cancellare tutti gli utili delle posizioni precedenti in un solo colpo.

Bisogna guardare a quello che si sta facendo in termini percentuali. Se si aumenta la dimensione dei nostri lotti a causa di un eccesso di fiducia, allora potremmo ritrovarti a guadagnare dal 75% delle nostre posizioni, ma in realtà perdere denaro. La verità evidente è che se non è possibile guadagnare denaro con una percentuale di vittoria del 75%, allora stiamo facendo dei grandi errori nel Forex e potremo rischiare di perdere tutto in pochissimo tempo. Il vero vantaggio nel fare Forex si ha quando si riesce a rimanere almeno in pareggio con la più bassa percentuale di posizioni aperte in guadagno possibile.

Una risposta a “Forex, cosa succede se si è troppo ottimisti”

  1. babi scrive:

    Grazie per gli utili suggerimenti. Potresti fare qualche esempio pratico così si capisce meglio cosa si deve fare?

Lascia un Commento