Forex, guadagno facile per tutti?

Forex, guadagno facile per tutti?

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
26 aprile 2013



Il Forex è un modo veloce e rapido per fare soldi? Riuscirà, il mercato delle valute, a fare in modo che tutti possano diventare ricchi? La risposta, ad entrambe le domande, è “no”. Il forex non è un modo rapido per fare denaro (se si è alla ricerca di un modo veloce per guadagnare bisogna per forza di cose rivolgersi ai casino on line), così come il forex non è un modo che tutti hanno per poter diventare ricchi, altrimenti sarebbe troppo facile. Non bisogna fare l’errore di confondere il mercato delle valute e le sue potenzialità con un qualcosa di certo, che tutti possono fare.

Per prima cosa c’è da dire che il mercato delle valute ha realmente dei rendimenti potenzialmente illimitati, ma per poterci arrivare occorre essere esperti e aver passato ore e ore, giorni e giorni di fronte al computer a testare la propria strategia di trading, a provare in che maniera si può investire denaro e le varie strategie di trading. Solo con una giusta dose di esperienza sarà possibile riuscire ad investire meglio e iniziare a guadagnare in maniera costante.

La cosa che occorre ricordare è che il forex è una “long run”, ovvero una corsa lunga, che non finisce con una o più posizioni, ma che occorre correre nel giro di mesi e anni. Questo per dire che anche se si hanno alcune posizioni in negativo, da cui si perde denaro, non occorre perdersi d’animo ed iniziare ad investire senza pensare più, ma insistere sulla propria strategia. Tutti i trader perdono denaro nel corso della loro “vita di trading”, è una cosa irrinunciabile. La differenza tra un trader che ha successo ed uno che invece non ne ha sta nella capacità di gestione di tali perdite. La cosa fondamentale, come detto, è rimanere attaccati alla propria strategia ed investire “con la testa”.

Lascia un Commento