Forex, il time frame per fare trading intraday

Forex, il time frame per fare trading intraday

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex, Tecniche Forex
Ultimo aggiornamento:
5 gennaio 2010



Nel Forex una delle prime cose che si nota è che ci sono molte tempistiche che è possibile utilizzare. Tutte le piattaforme offrono infatti grafici a partire da 1 minuto fino ad una settimana, alcuni anche a scadenze mensili. Come fare dunque per scegliere il time frame ideale per operare nel Forex?

Sicuramente la scelta finale dipende dal trader stesso. Se preferiamo fare trading di giorno e per piccoli importi, magari anche in maniera veloce, allora conviene usare un time frame basso, utile per cogliere anche le piccole tendenze Forex. Se invece siamo dei professionisti allora è necessario utilizzare dei periodi di tempo più ampii, al fine di cogliere le oscillazioni più grandi.

Per fare trading intraday, ovvero aprire e chiudere una posizione nell’arco della stessa giornata di trading, possiamo scegliere tra time frame ad 1 minuto, 3 minuti, 5 minuti, 15 minuti o 30 minuti. Fare trading ad un minuto non è una scelta molto buona, dato che per ogni trade andiamo a pagare da 3 a 5 pips di spread e il più delle volte il periodo di 1 minuto non offre molte opportunità. Questo lasso di tempo è troppo piccolo e la cosa migliore sarebbe quella di trovare una buona tendenze intraday.

Il time frame da 5 minuti, così come quello da 15 minuti, iniziano ad essere degli archi di tempo migliori per fare scambi nel Forex. Riusciamo infatti a raggiungere abbastanza velocemente un guadagno che ci permette di pagare senza problema lo spread e mantenere un po’ di guadagno per noi. Tra i due, forse quello migliore per fare trading intraday è il time frame da 15 minuti, dato che consente di vedere chiaramente la differenza tra l’andamento dei piccoli trend e quello dei grandi trend. E’ in definitiva una buona scelta per gli operatori intraday.

L’arco di tempo da 30 minuti può essere utilizzato anche per fare trading intraday ma solo se vogliamo lasciare aperta un’operazione per almeno 6 o 8 ore.

Lascia un Commento