Forex, le opzioni spot

Forex, le opzioni spot

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
2 novembre 2012



Come trader del mercato delle valute ci sono numerosi tipi di strumenti finanziari che è possibile utilizzare per guadagnare denaro. Mentre i trader al dettaglio in genere utilizzano le opzioni semplici in valuta estera come strumento di copertura, le banche sono più propense ad utilizzare le opzioni, gli swap e altri strumenti derivati più complessi per soddisfare le esigenze di copertura. Alcuni degli strumenti più comuni utilizzati nel mercato delle valute sono le transazioni spot, i forward, i future, gli swap e le opzioni. Vediamo nel dettaglio ognuno di questi strumenti.

Per prima cosa parliamo degli investimenti spot. Possiamo dire che questa tipologia di transazioni è un impegno ad acquistare o a vendere una valuta al tasso di cambio corrente. In altre parole, si tratta di un semplice scambio di una valuta per un’altra. Solitamente è quello che fanno i trader, anche coloro che vogliono investire con successo da casa.

Le valute sono dunque scambiate al tasso di cambio al momento del contratto. Il cambio a pronti è costantemente fluttuante mano a mano il valore della valuta si muove su e giù in base alle aspettative future. Le operazioni a pronti non comportano un pagamento o un regolamento immediato, dato che la data di regolamento generalmente viene impostata nel secondo giorno lavorativo successivo a quello della data di negoziazione, che è anche la data in cui si accetta di effettuare la transazione. Questo periodo di tempo fornisce il tempo necessario ai commercianti di convalidare l’accordo e di coordinare la compensazione e la richiesta addebito e di accredito dei rispettivi conti bancari.

Le operazioni a pronti comportano un alto livello di rischio in quanto non forniscono alcuna protezione contro i movimenti sfavorevoli dei tassi di cambio.

I trader in valuta usando le operazioni a pronti per realizzare deiì profitti nello stesso modo in cui i commercianti, ad esempio acquistano merce ad un certo prezzo per rivenderla ad un prezzo più elevato.

Lascia un Commento