Forex, un mercato in cui tutti possono entrare

Forex, un mercato in cui tutti possono entrare

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
6 febbraio 2015



Il forex è un mercato in cui tutti possono entrare: basta interesse per la materia, voglia di impegnarsi, un briciolo di incoscienza e tanta passione per il rischio. Per coloro che sono interessati ai mercati e dunque vorrebbero diventare trader – magari all’inizio solo part time o una volta ogni tanto, con il tempo anche professionisti – la cosa migliore da fare è nient’altro che quella di iniziare a fare trading!

Indubbiamente bisogna essere consci che il forex è un mercato rischioso. Per cui, se non volete assolutamente rischiare di perdere il vostro denaro, gettatevi in altre materia e fate altre valutazioni, optate magari per delle obbligazioni o semplicemente per un conto di deposito in banca. Si tratta di investimenti sicuri, in cui il rendimento è conseguentemente basso. Se, invece, siete disposti a rischiare e, di conseguenza, desiderate un guadagno che sia più elevato di quello che si potrebbe trovare altrove, allora il forex può fare per voi.

E’ vero che nel mercato delle valute si investe solo in due direzioni, ovvero in salita oppure in discesa. Ma questo non significa che bisogna gettare una moneta e, se esce testa si acquista, se esce croce si vende. Ogni mossa deve essere ragionata e pensata sulla base dell’andamento attuale del mercato. Tutte le decisioni che si prendono nel mercato delle valute devono essere prese con coscienza, analizzando il mercato stesso. Questo comporta studio ed analisi, anche giornaliera o più volte al giorno. Se non siete disposti a fare questo è meglio optare per altro, come i casinò.

Capire ed anticipare le mosse del mercato è una caratteristica fondamentale. Il mercato si muove rispettando, ovviamente, la legge della domanda e dell’offerta. Se c’è tanta domanda di una valuta, ad esempio il dollaro, il suo valore sale perché costa di più acquistare un dollaro dato che tutti lo vogliono. Se, invece, c’è poca domanda di una valuta, ad esempio l’euro, il suo valore scende perché si tende a favorirne l’acquisto proponendo dei prezzi più convenienti. In linea generale bisogna sempre acquistare bassi una valuta e venderla ad un prezzo più elevato. E’ così semplice ma, al tempo stesso, così difficile, poiché se il forex fosse semplice tutti guadagnerebbero denaro da esso.

Tutti quelli che desiderano investire nel mercato delle valute possono farlo, il forex è aperto a tutti così come le informazioni che muovono i mercati, basta solo volontà di farlo, costanza e tanta tanta passione.

Lascia un Commento