Forex, perché non si guadagna? Parte 2

Forex, perché non si guadagna? Parte 2

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
15 maggio 2013



Abbiamo iniziato a parlare nello scorso articolo del perché non si guadagna in maniera costante nel mercato delle valute forex. Andando avanti a vedere le motivazioni, possiamo dire che molti trader pensano erroneamente che il mercato del forex sia esente da ogni tipo di commissione e non si rendono conto dei costi, in termini di spread, che il mercato delle valute presenta. Quando si apre una nuova posizione si è svantaggiati di un certo numero di pips, che bisogna recuperare prima di poter “andare a pareggio”. Per poter investire nel mercato delle valute occorre dunque guadagnare denaro in maniera costante e in misura sufficiente a coprire i costi di transazione.

Importante è anche non scegliere un broker in fretta. Non bisogna aprire un conto di trading forex con il primo broker che si trova in rete. Ci sono infatti dei broker Forex discutibili, con delle cattive esecuzioni, dei grandi spread e, peggio di tutto, non regolamentati, che possono commerciare addirittura contro i clienti. Inoltre, fare trading con un broker dealing desk è peggio che fare gioco d’azzardo in un casinò, dato che, mentre il casinò ha un vantaggio matematico contro i giocatori d’azzardo, il broker che negozia contro i loro trader può “vedere” le carte prima che il giocatore apra una posizione. Se si vuole fare seriamente trading nel Forex occorre cercare un broker affidabile, dunque non bisogna avere fretta da questo punto di vista.

Se dunque si riescono ad evitare in maniera ottimale tutte queste cause di fallimento nel mercato delle valute, si sarà già sulla strada giusta per investire al massimo e fare un trading profittevole. Ricorda che trader di successo non si nasce, ma i fatti dimostrano che l’esperienza la fa da padrone, dunque tutti possono riuscire a diventare dei trader di grande successo, che guadagnano in maniera costante.

Lascia un Commento