Formazione Diamond Top

Formazione Diamond Top
Redazione

Scritto da:
Redazione
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
6 agosto 2009



La Formazione Diamond Top ci permette di ricavare moltissime informazioni sull’andamento di un Trend Forex, quindi di prevedere gli andamenti del mercato. Oltre alla formazione Diamond, nel mercato del Forex troviamo altre formazioni comunemente utilizzate, come le bandiere, i double botton e i head and shoulders che tratteremo nei prossimi articoli.

Solitamente la formazione Diamond la troviamo al termine di un trend al rialzo; tale formazione può essere applicata a qualsiasi grafico a candela, con principale efficacia ai grafici che considerano un breve orizzonte temporale come i grafici orari o i grafici giornalieri. Tale formazione la individuiamo facilmente quando si verificano frequenti gap nei prezzi.

Una volta identificata la formazione, è possibile tracciare delle linee di resistenza; fare trading con questa formazione è abbastanza semplice. La teoria si basa sul fatto che i prezzi si consolidano prima della caduta finale e che ogni penetrazione rispetto alle trendline tracciate hanno lo scopo di rendere il pattern senza effetto, in quanto creano nuovi picchi da considerare.

Una volta che la sessione è chiusa al di sotto del suo livello di supporto, questo indica che il trend continuerà la sua discesa; il trader potrà inserire il suo ordine appena sotto questo livello. Anche con questa formazione conviene ricevere delle conferme che possono essere ottenute con l’uso delle medie mobili o degli indici di forza relativa.

Applicando un oscillatore stocastico possiamo ottenere conferme necessarie affinchè il trader possa decidere con la maggior probabilità di successo possibile per entrare o meno in un trend.
Tale formazione prende il nome dal fatto che graficamente ricorda i quattro lati del diamante.

Reverberi Erica

Lascia un Commento