Gap, cosa sono e come fare trading con successo

Gap, cosa sono e come fare trading con successo

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
11 ottobre 2013



I gap che appaiono su un grafico sono abbastanza importanti. Che cosa sono? Si tratta praticamente del movimento improvviso di un prezzo che può offrire informazioni riguardanti la direzione del trend e la forza del mercato. Nel mercato del Forex, per la sua elevata liquidità, i gap non sono così frequenti, anche se a volte si trovano.

E’ importante sapere che ci sono principalmente quattro tipi di gap.

  • Gap comuni, che di solito compaiono all’interno di un modello di prezzo, facilmente coperti (testa e spalle, rettangolo, triangolo , ecc.)
  • gap breakaway, che appaiono quando ci sono delle interruzioni di prezzo da un modello di prezzi in corrispondenza di livelli importanti di prezzi, cosa che dimostra come il mercato sia pronto a continuare il movimento. E’ un tipo di gap non così facile da coprire
  • gap “runaway”, dei modelli di continuazione proprio come le bandiere e i pennants, molto difficili da coprire per la forza e la determinazione del mercato di andare avanti
  • gap ad esaurimento, che annunciano che il mercato ha raggiunto un certo limite e presto il trend potrebbe essere invertito. Per questo motivo, sono la tipologia di gap più facile da coprire.

La strategia consigliabile quando si vuole fare trading con i gap è abbastanza facile. Praticamente, quando si ha un gap di fronte, si dovrebbero cercare altri elementi tecnici che sono in grado di dire che tipo di gap stiamo vedendo.

Un’apertura di una posizione esattamente nella fase di formazione di un gap è una cosa piuttosto pericolosa, dato che i movimenti sono piuttosto importanti.

Questo sistema di trading può essere adattato a tutti gli strumenti di Forex e a tutte le tempistiche. Il trader deve prendere in considerazione tutta una serie di elementi per poter fare trading con successo, come i valori di supporto / resistenza, oltre che stop loss e take profit.

Lascia un Commento