Gli orari del Forex, i vantaggi di operare 24 ore su 24

Gli orari del Forex, i vantaggi di operare 24 ore su 24

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Forex
Ultimo aggiornamento:
18 febbraio 2012



Il Forex è un mercato aperto 24 ore su 24, questo lo sappiamo. Ecco perché è possibile fare trading senza interruzioni, da domenica sera alle 23 fino al venerdì sera alle 23. Il mercato del forex segue sempre questa linea di movimento: da Sydney arriva ad Hong Kong, da Hong Kong vola verso l’Europa e dal nostro continente il giorno di negoziazione termina negli Stati Uniti.

Ecco che con il forex online è possibile accedere ai mercati per 24 ore al giorno, senza limiti, e con la possibilità di acquistare e vendere valute in qualsiasi momento della giornata e per tutto il giorno. Proprio per la natura del Forex di rimanere aperto 24 ore al giorno, il trader potrà impegnarsi nella vendita e nella commercializzazione di valute in qualsiasi momento della sua giornata. Non appena si sentono informazioni su notizie o cambiamenti politici, indipendentemente da tutto, egli può aprire una posizione e fare Forex.

Il volume degli scambi medi che vengono fatti ogni giorno sul mercato delle valute supera la cifra di 4 miliardi di dollari, di molto più grande rispetto a tutti i mercati azionari statunitensi insieme, con la differenza fondamentale e primaria che la grande maggioranza di questa somma di denaro viene da speculazioni dovute alla elevata liquidità della valuta estera.

Proprio perché è possibile fare trading 24 ore su 24, bisogna optare per un broker che possa dare un’assistenza al cliente per 24 ore su 24. In ogni momento bisogna essere liberi di inviare una e-mail, di parlare in live chat o di chiedere di essere richiamati per un ulteriore aiuto per quanto riguarda qualsiasi dubbio o domanda che si possa avere.

Durante le ore in cui il Forex è chiuso e la piattaforma di trading non può eseguire operazioni, rimane comunque aperta per la visualizzazione grafica, che può aiutare con la familiarizzazione della stessa, per conoscerla meglio.

Lascia un Commento