Guadagnare con il Forex come un professionista

Guadagnare con il Forex come un professionista

Scritto da:
The Economist
Categoria:
Lavorare da Casa col Forex
Ultimo aggiornamento:
28 febbraio 2011



La maggior parte dei trader fanno forex pur avendo un lavoro a tempi pieno, alcuni addirittura fanno scambi da casa, durante il tempo libero, mentre alcuni lo fanno direttamente da lavoro, usando le piattaforme online. E alcuni pensano o sognano di abbandonare il loro lavoro e di vivere solo di forex trading. Si può fare?

Prima di poter pensare di fare solo trading, bisogna fare trading da almeno un anno, in maniera proficua. Al fine di valutare se si hanno le basi per fare del forex trading una professione, un anno pieno di successi è uno “stage” necessario. Nel corso di un anno, hai visto molti fenomeni in diversi mercati. Questa è l’esperienza minima.

Bisogna poi avere dei redditi significativi per tre mesi. Sei infatti riesci a guadagnare un reddito significativo mensilmente, allora pensaci. Per significativo intendiamo che puoi pagare l’affitto o il mutuo, riuscire a risparmiare una parte del denaro e vivere bene senza particolari problemi.

Se sei pronto per fare il salto, allora prepara una somma significativa per il tuo trading. Prenditi anche tempo per realizzare un piano su come sarà la tua routine di trading. L’orario di trading è differente quando non si ha un lavoro a tempo pieno. Il tempo libero deve essere utilizzato con successo dal primo giorno.

Devi avere delle tasche profonde, che non vuol dire essere ricchi, ma devi riuscire a continuare la tua vita come di consueto, anche se la tua unica fonte di reddito sarà il forex. Dato che questa è una cosa che potrebbe non accadere in fretta, potresti aver bisogno di soldi per ammortizzare le spese. Più soldi hai, più pazienza avrai con il trading mentre lo stai facendo a tempo pieno.

Prepara un piano B, nel caso in cui la scelta non dovesse funzionare. Questo potrebbe essere il ritorno al tuo lavoro precedente, usare un’altra strada, ecc.

Lascia un Commento